09-03-2004

Cantine MezzaCorona
Alberto Cecchetto

Progetti

Forme e tecnologie sofisticate caratterizzano il nuovo complesso del Gruppo MezzaCorona, progetto capace di instaurare un rapporto singolare con il luogo e con l'intorno naturale.



Cantine MezzaCorona<br>Alberto Cecchetto Il concorso, bandito nel 1995 dalla Casa produttrice di vini, rispondeva all'esigenza di realizzare un complesso di nuovi stabilimenti. L'area destinata ad ospitarli presentava un'estensione di 11 ettari e risultava occupata da un'industria in disuso.
La cooperativa aveva deciso di costruire una serie di ambienti che dovevano ospitare una cantina di vinificazione, uno spumantificio, un auditorium, uffici e un'area per la commercializzazione diretta.
La forte connotazione paesaggistica si è rivelata la caratteristica premiante del progetto vincitore, in cui ogni elemento architettonico crea un accostamento tra manufatto stesso e paesaggio, dando vita ad una sintesi inconfondibile tra ambiente e costruito.

Il progetto si è sviluppato in tre ambienti, ognuno contraddistinto da funzioni specifiche: lo spumantificio Rotari, la cantina di vinificazione e il complesso per uffici e auditorium.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy