1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. Herman Hertzberger

Herman Hertzberger

Herman Hertzberger
Tra i principali teorici e architetti olandesi d’epoca moderna, Herman Hertzberger (1932) si laurea in ingegneria e in architettura, come allievo di Aldo van Eyck. 
Avvia il proprio studio nel 1958, ma già durante gli studi aveva vinto un concorso per una Casa dello Studente (1959-1966) ad Amsterdam. 
Questo progetto, così come l’ampliamento della fabbrica LinMij (1964), contiene già molti elementi ricorrenti nella sua produzione futura: la possibilità di modificare nel tempo la funzionalità dell’edificio, il microcosmo (la Casa contiene il ristorante, la libreria, il bar, 250 camere per studenti) e un “equilibrio dinamico tra individuo e collettività che Hertzberger pone al centro della sua opera” (Rossi).
Esponente di primo piano dello strutturalismo, Hertzberger svolge un’importante attività didattica e teorica: insegna alle Università di Amsterdam, Delft, Ginevra e dal 1959 al 1963 collabora con Forum, importante rivista del movimento strutturalista. 
L’esperienza nel cosiddetto Forumgroup porta Hertzberger a realizzare opere che cercano di recuperare la “dimensione umana” degli edifici, contrastando l’anonimo sviluppo su vasta scala urbana. Vanno così interpretati i celebri uffici per mille impiegati del Central Beheer (1969-1972), “simbolo di un nuovo modo di associare il lavoro e la vita senza limiti e gerarchie”, e il Ministero degli Affari Sociali de L’Aia (1979-1990).
Molti gli edifici scolastici realizzati durante la lunga carriera, tra cui la Scuola Montessori a Delft (1966, più volte ampliata); le scuole Apollo (1983) e De Evenaar (1986), entrambe ad Amsterdam; Polygoon ad Almere (1992) e la scuola Anna Frank a Papendrecht (1994).
Negli anni Novanta, due enormi progetti spiccano nella sua produzione: il Gebaute Landschaft Officepark a Freising (Germania) e soprattutto il Teatro Chassé a Breda, indicato quasi come “espressionista”. 
Tra i saggi di architettura, si segnala Lessons for students in Architecture (1991), antologia di articoli e lezioni raccolte dal 1973.
 
Herman Hertzberger opere e progetti famosi
 
- Edifici per il Water Management and Sewerage Department, Amsterdam (Olanda), 2005
- Complessi residenziali a Düren (Germania), 1997
- Teatro Markant, Uden (Olanda), 1996
- Centro teatrale, L’Aia (Olanda), 1993
- Biblioteca e scuola di musica, Breda (Olanda), 1993
- Sede dell’Ufficio Brevetti del Benelux, L’aia (Olanda), 1991
- Ministero degli Affari Sociali, L’Aia (Olanda), 1990
- Scuola De Evenaar, Amsterdam (Olanda), 1986
- Scuole Apollo, Amsterdam (Olanda), 1983
- Centro musicale Vredenburg, Utrecht (Olanda), 1978
- Case Diagonal, Delft (Olanda), 1971
- Casa per anziani De Drie Hoven, Amsterdam (Olanda), 1974
- Uffici della Centraal Beheer, Apeldoorn (Olanda), 1972
- Scuola Montessori, Delft (Olanda), 1966 e succ. ampliamenti
- Casa dello studente, Amsterdam (Olanda), 1966
- Ampliamento fabbrica LinMij, Amsterdam (Olanda), 1964
 
Sito ufficiale
 
 

Architetti più visti

Richard Meier

19-11-2013

Richard Meier

Herman Hertzberger

24-05-2004

Herman Hertzberger

Italo Rota

16-09-2014

Italo Rota

Zaha Hadid

10-08-2015

Zaha Hadid

Shigeru Ban

24-05-2004

Shigeru Ban


Articoli Correlati

22-05-2017

MSA/V+ Menzione Speciale Architetti Emergenti EU Mies Award 2017

La necessità di offrire risposte di elevata qualità architettonica al problema degli...

More...

22-05-2017

Una casa soffice: Family House di Mimosa Architects

A Dobříš in Repubblica Ceca c'è una zona in cui sorgono diverse abitazioni...

More...

19-05-2017

Notte Europea dei musei 20 maggio 2017

Una notte al museo, non per il sequel di famoso film per ragazzi, ma per la tredicesima edizione...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy